23 Giugno 2017
immagine di testa


  • immagine di testa
  • immagine di testa
area video

GINOSA-GRUMESE/BITETTO 5-2 Un grande Ginosa rimonta e stravince con la Grumese

Videosintesi 2016-2017
GINOSA: Larocca, Orfino, Cristella, Donno, Vannella (80´ A. Ribecco), Pasqualicchio, Novario, R. Bozza, Paiano (64´ Schembri), Lovecchio, Cappiello. A disp.: Giampetruzzi, Capurso, Comparato, Ricciardi, Costantino. All. Pizzulli
BITETTO: Turi, Lorusso (55´ Scarola), Giuliani, T. Iacobellis (46´ Kone), Gernone, Toscano, Costanzo, Ginefra (55´ Mincuzzi), Mele, Lavermicocca, G. Iacobellis. A disp.: Cozzi, Bellomo, Di Gioia, Gisonda. All. Stea
ARBITRO: Domenico Piciaccia di Barletta.
RETI: 6´ T. Iacobellis (B), 16´ e 21´ Paiano (G), 46´ Donno (G), 59´ Cappiello (G), 67´ Pasqualicchio (G), 84´ Giuliani (B).
NOTE: Ammoniti Orfino, Paiano, Lovecchio e Cappiello (G), T. Iacobellis (B). Espulsi: al 71´ Lovecchio (G) per somma di ammonizioni, all´88´ Cappiello (G) per somma di ammonizioni.

GINOSA Squillante vittoria del Ginosa, in chiave playoff, che travolge al "Miani" il Bitetto a suon di gol e consolida il terzo posto in classifica. Prestazione superlativa dei biancazzurri che hanno dominato per quasi l´intero arco del match, annichilendo i quotati avversari che avevano un punto in meno dei ginosini e vantavano la miglior difesa del torneo con sole tre reti subite. Il tecnico Pizzulli deve far fronte alle assenze per squalifica di Pizzolla e Tenerelli, ai quali si aggiunge l´estremo difensore Giampetruzzi (influenzato) rimpiazzato tra i pali da Larocca (buona la sua prestazione). Partenza shock per i padroni di casa che dopo sei minuti si ritrovano in svantaggio: azione convulsa in area ginosina e tiro dal limite di T. Iacobellis che trova una leggera deviazione, mettendo fuori causa Larocca. Qui si spegne il Bitetto e parte la grande rimonta di un Ginosa immenso. Al 9´ Cappiello conclude dalla distanza con la sfera che sorvola di poco il montante, mentre due minuti dopo Lovecchio intercetta un azzardato retropassaggio di Gernone, ma viene anticipato in extremis da Turi in uscita. I padroni di casa premono ed al 16´ pareggiano con Paiano, abile a raccogliere un perfetto suggerimento di Cappiello ed incornare sottomisura. Gli ospiti sembrano in balia dei ginosini ed al 21´ il Ginosa ribalta il risultato: Cappiello si incunea in area barese, con la sfera che carambola su Paiano, il quale conclude da distanza ravvicinata infilando Turi. La prima frazione termina con il Ginosa in vantaggio per 2-1 e dominio sul campo. Nella ripresa ci si attende un Bitetto più determinato ed invece crolla visibilmente sotto i colpi dei padroni di casa. Trascorrono 45´´ ed i biancazzurri triplicano con un´azione ben manovrata ed avvolgente: assist di Cappiello per Paiano che fa da sponda per Donno, il quale lascia partire dal limite una staffilata che si spegne nel "sette" dove Turi nulla può. Al 53´ Cappiello, ben servito in profondità, scatta solitario verso la porta ma si allunga leggermente la palla, consentendo l´anticipo di Turi in uscita. La compagine barese ha una timida reazione che porta, al 55´, alla conclusione maligna dal limite di Lavermicocca, sulla quale fa buona guardia Larocca che si rifugia in angolo. Gli uomini di Pizzulli hanno una marcia in più ed al 59´ calano il poker con Cappiello che, su azione di rimessa, elude l´intervento del proprio marcatore e, da distanza ravvicinata, trafigge l´estremo difensore barese. Il Bitetto è come un pugile steso al tappeto ed al 67´ il Ginosa serve la "manita": su azione di rimessa, R. Bozza invita alla conclusione Pasqualicchio, il cui tiro ravvicinato fa secco il malcapitato Turi. Nei minuti finali, i padroni di casa gestiscono il risultato consentendo un timido ritorno degli ospiti che realizzano il 5-2 con Giuliani, abile ad incornare sottomisura su un traversone dalla destra. Alla fine un´affermazione schiacciante che consente al Ginosa di allungare a +4 sul Bitetto e riposare con tranquillità domenica, consapevole di conservare il terzo posto. Prossimo impegno dei biancazzurri, domenica 18 dicembre (ultima di andata) nella trasferta insidiosa di Crispiano, con l´obiettivo di conquistare il massimo risultato utile per continuare la marcia in zona playoff. (Videosintesi della gara odierna su www.asginosa.it).

Domenico Ranaldo

"Premio di Benemerenza"

Cerimonia di premiazione

Prima Squadra 2016-2017
[]
La Gazzetta del Mezzogiorno

Cerimonia di premiazione

Prima Squadra 2016-2017
[]
Articolo

Cerimonia di premiazione

Prima Squadra 2016-2017
[]
Il Sen. SIBILIA consegna il premio

Da "La Goccia"

Grazie ragazzi

Prima Squadra 2016-2017
[]
.

SPONSOR

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Premiazioni 05.06.2014

Premi "Fair Play", "Club dei 100" e "Fedelissimi 200"

Premiazioni 2014
[]

VISIT


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]