23 Novembre 2017
area video

GINOSA-MARTINA 0-1 Un Ginosa volitivo beffato all´86´

Videosintesi 2017-2018
GINOSA: Giampetruzzi, Santoro (65´ Passiatore), Presicci, Donno, Buttiglione, Bitetti, Cappiello (69´ R. Bozza), Cippone (88´ De Mitri), Schembri (65´ Troccoli), Perrone (58´ Lovecchio), Ciampa. A disp.: Calabrese, Novario. All. Pizzulli
MARTINA: Costantino, Leggieri, F. Cimino, Cazzetta, Macaluso, Pascullo, Mignogna, Arcadio (76´ V. Cimino), De Tommaso (50´ Birtolo), Greco, Cristofaro (88´ Vinci). A disp.: Perelli, Samba, Fumo, Carlucci. All. Sgobba
ARBITRO: Gabriele Sciolti di Lecce (Assistenti: Riccardo Panarese di Lecce e Carlo Alberto Tomasi di Taranto).
RETE: 86´ Pascullo.
NOTE: Ammoniti Donno e Lovecchio (G), F. Cimino e Cristofaro (M).

GINOSA - In un match equilibrato tra due squadre organizzate e ben messe in campo, è solo un episodio, a quattro minuti dal termine, a decidere la gara in favore dei martinesi che salgono nelle prime posizioni di classifica. I biancazzurri del tecnico Pizzulli, nonostante il risultato negativo ed orfani di pedine importanti quali Paiano e Romeo, hanno disputato una superba prestazione contro un avversario quotato, mancando solo l´appuntamento con il gol. Colpo d´occhio straordinario della tribuna con oltre 1.000 spettatori, di cui circa 100 provenienti da Martina. Ottima la direzione di gara per un incontro di cartello, con il Sig. Sciolti della sezione di Lecce bravo a tenere in pugno la partita. Prima frazione equilibrata con solo due azioni degne di nota. Al 38´ sono gli ospiti a rendersi pericolosi con Mignogna, il cui tiro maligno dai venti metri trova la superba respinta di Giampetruzzi, mentre al 41´ sono i padroni di casa ad affacciarsi dalle parti di Costantino con Schembri che, ben servito in profondità da Bitetti, viene anticipato in extremis da Leggieri. La ripresa vede un Ginosa leggermente più propositivo alla ricerca del successo ed un Martina attento che cerca di sfruttare le palle inattive. Al 49´ Ginosa pericoloso con una punizione tagliata di Donno che trova l´incornata ravvicinata di Cippone, sulla quale Costantino si supera deviando in angolo. I padroni di casa premono ed al 55´ Cappiello tenta la bordata dal limite con la sfera che accarezza il montante. Al 63´ una leggerezza in difesa dell´argentino Santoro potrebbe costare caro, ma Giampetruzzi salva il risultato opponendosi con grande bravura alla conclusione ravvicinata di Cristofaro. Ginosa vicino al vantaggio tra il 78´ e 79´ con due calci d´angolo molto pericolosi, in cui Cippone, sul secondo corner, manca di un soffio la zampata vincente sottoporta. La gara sembra scivolare via con un pari che rispecchierebbe quanto visto in campo, ma all´86´ è un episodio a rompere l´equilibrio in favore del Martina: sugli sviluppi di un calcio piazzato defilato sulla destra, la retroguardia ginosina si fa sorprendere dall´accorrente Pascullo che di testa infila Giampetruzzi sul palo più lontano. L´arrembaggio finale dei padroni di casa non sortisce alcun effetto, con gli ospiti che portano a casa un successo prezioso che li proietta nelle posizioni di vertice. Nonostante la sconfitta, il Ginosa resta in scia delle prime posizioni con soli due punti di ritardo dalla vetta occupata dal Trulli e Grotte. Un boccone amaro per i ginosini da digerire in fretta già dal prossimo impegno in trasferta contro il fanalino di coda Polimnia, con l´obiettivo di riprendere la marcia vincente per restare in scia della vetta.

Domenico Ranaldo

SPONSOR

[]
Amministrazione Condominio
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

"Premio di Benemerenza"

Cerimonia di premiazione

Prima Squadra 2016-2017
[]
La Gazzetta del Mezzogiorno
La Gazzetta del Mezzogiorno

Cerimonia di premiazione

Prima Squadra 2016-2017
[]
Articolo

Cerimonia di premiazione

Prima Squadra 2016-2017
[]
Il Sen. SIBILIA consegna il premio
Il Sen. SIBILIA consegna il premio

Da "La Goccia"

Grazie ragazzi

Prima Squadra 2016-2017
[]
.

Premiazioni 05.06.2014

Premi "Fair Play", "Club dei 100" e "Fedelissimi 200"

Premiazioni 2014
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]