29 Novembre 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

DELFINI ROSSOBLU - GINOSA 2-2 A Pulsano il Ginosa sfiora la quinta vittoria esterna consecutiva

07-12-2013 20:48 - News Generiche
A breve videosintesi.

DELFINI ROSSOBLU: Franchini, Sampietro, Solfrizzi, Novellino W., Tempini (23´ st Ricci), Stridi, Santoro, Peluso, Lorè, Carrieri, Pulpito (23´ st Lomartire (50´ st De Santis C.)). A disp.: Salamina, De Santis G., Bianco. All. Novellino G.
GINOSA: Di Anna, Bozza, Orfino, Buttiglione, Dragone (4´ st Lovecchio), Delfino, Presicci, Fusco, Picci (19´ st Perrone), D´Onofrio (34´ st De Bellis), Maggi. A disp.: Larocca, Magno, Castellano, Caffè. All. Pizzulli
ARBITRO: Galati di Taranto.
RETI: pt 23´ Lorè (D), 34´ Presicci (G); st 6´ Picci (G), 45´ Novellino W. (D).
NOTE: Ammoniti Carrieri (D), Di Anna e Lovecchio (G).

PULSANO - Pari "beffa" per il Ginosa in quel di Pulsano, dove a tempo scaduto viene raggiunto dai padroni di casa che ringraziano e portano a casa un punto prezioso. Sul punteggio a favore di 2-1, i biancazzurri hanno avuto diverse occasioni per chiudere il match, ma hanno peccato di cinismo in fase conclusiva. Prima frazione equilibrata con entrambe le squadre un po´ contratte. Prima occasione per i rossoblu di casa quando al 22´ Di Anna si oppone con bravura ad una punizione maligna dal limite calciata da Peluso. Sugli sviluppi del susseguente angolo (23´), Lorè incorna sottomisura e trafigge l´estremo difensore ginosino: 1-0. Il Ginosa si scuote ed al 33´ Dragone scaglia un gran destro dal limite impegnando severamente Franchini. Sul corner seguente (34´), il neo-acquisto Presicci svetta imperiosamente in area infilando la sfera sotto l´incrocio: 1-1. La ripresa vede i biancazzurri intraprendenti e determinati che trovano il vantaggio ma non riescono a chiudere la gara, facendosi raggiungere nel finale. Passano sei minuti e gli ospiti trovano la rete del 2-1 grazie al "bomber" Picci (sesto centro stagionale) che raccoglie una palla "sporca" in area e non lascia scampo a Franchini. A quel punto i padroni di casa avanzano il baricentro lasciando ampi spazi al contropiede veloce degli ospiti. Al 9´ Maggi calcia a lato da buona posizione, mentre al´11´ il neo entrato Lovecchio, dopo una bella galoppata sulla corsia di destra, calcia sul portiere ignorando alcuni compagni meglio posizionati in area. Su capovolgimento di fronte (12´), Pulpito sorprende la retroguardia ginosina ma Di Anna chiude bene lo specchio salvando il risultato. Altra occasione nitida per i biancazzurri al 32´ quando Maggi, ben servito in profondità, scatta verso la porta ma, al momento del tiro, viene recuperato da un difensore e l´occasione sfuma. Quando tutto lascia pensare alla quinta vittoria esterna di fila, al 45´ giunge la beffa del pari: punizione dal limite calciata magistralmente da Novellino W. che indovina il "sette" alla destra di Di Anna. Nei sette minuti di recupero accade poco o niente, con i biancazzurri che recitano il "mea culpa" per aver perso due punti preziosi. Domenica il Ginosa è atteso da un severo impegno casalingo ricevendo al "Miani" il quotato Pezze (vice capolista del girone), con l´obiettivo di conquistare il bottino pieno per recuperare terreno dalle prime posizioni.
Domenico Ranaldo
Prossimo Incontro
logo A.S.D. Ginosa Calcio
logo A.S.D. Città di Otranto 1998
A.S.D. Ginosa Calcio
A.S.D. Città di Otranto 1998
Prossimo incontro
SPONSOR
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie