28 Ottobre 2020
area video

GINOSA-CRISPIANO 1-1 Non bastano novanta minuti di assedio alla porta del Crispiano per vincere

Videosintesi 2015-2016

GINOSA: Giampetruzzi, Anzillotta (80´ Stano), Pagone, Tenerelli, Criscuolo, Cristella, Leone (61´ Novario), Bozza R., Paiano, Lovecchio, Duca (65´ Apicella). A disp.: Paradiso, Costantino, Comparato, Trigiante. All. Russo
R.S. CRISPIANO: Solito, Caputo, Luccarelli, Solidoro, Bruno, Nitti, Santoro, D´Arcangelo (65´ Valente), Vapore, Bello (78´ Sgobba), Colucci. A disp.: Gatta, Fragnelli, Castellano, Petrilli, Locorotondo. All. D´Onghia
ARBITRO: Salvemini di Molfetta.
RETE: 25´ Vapore (C), 86´ Paiano (G).
NOTE: Ammoniti Tenerelli, Criscuolo, Cristella, Paiano e Lovecchio (G), Luccarelli, Solidoro, Nitti, D´Arcangelo e Valente (C). Espulsi al 91´ Tenerelli (G) e Nitti (C) per reciproche scorrettezze.

LATERZA - Sfortunato pari casalingo per il Ginosa che, nonostante domini per lunghi tratti la gara, trova sulla sua strada un Solito in vena di prodezze e pecca di imprecisione sottoporta, dovendosi accontentare di un solo punto. Per il Crispiano, invece, si tratta del settimo pareggio in altrettante gare disputate. Partenza decisa dei padroni di casa che nel primo quarto d´ora creano un paio di occasioni senza fortuna. Al primo vero affondo, gli ospiti passano in vantaggio: corre il 20´ quando, sugli sviluppi di un angolo, Vapore svetta indisturbato in area e trafigge l´incolpevole Giampetruzzi. Lo svantaggio scuote i biancazzurri che al 38´ vanno vicini al pari con Lovecchio il quale, ben servito in profondità, trova uno spiraglio nell´area piccola ma Solito compie un´autentica prodezza respingendo in corner. Al 43´ ancora Lovecchio ci prova su calcio piazzato dal limite ma Solito, ancora una volta, si supera nell´occasione. Ultimo sussulto della prima frazione al 47´ quando Tenerelli calcia una punizione dal limite che si spegne di poco a lato. La ripresa vede un Ginosa determinato alla ricerca del pari ed un Crispiano contratto ad agire di rimessa. Al 53´ Leone ha la palla buona per segnare ma, da distanza ravvicinata, angola leggermente la mira con la sfera che termina di un soffio a lato. Gli uomini di Russo, col passare dei minuti, aumentano la pressione ma non riescono a superare la difesa ospite. Al 76´ occasione propizia per i biancazzurri quando l´arbitro ravvisa un´irregolarità in area crispianese assegnando una punizione a due in area: la battuta di Tenerelli trova ancora la buona opposizione di Solito che si rifugia in angolo. La pressione dei ginosini viene premiata all´86´ quando Paiano raccoglie in area un invitante cross dalla destra ed incorna sottomisura infilando l´estremo difensore ospite per l´1-1. Il Crispiano annaspa ed al 93´ Lovecchio, ben servito in profondità, non vede libero Paiano in area e tenta la battuta dal limite sulla quale è reattivo Solito. Alla fine un pari beffardo che lascia l´amaro in bocca ai biancazzurri che vedono ridursi a -1 il vantaggio sulla zona play-out. Domenica il Ginosa osserva il proprio turno di riposo da calendario e tornerà in campo domenica 6 dicembre nella proibitiva trasferta di Massafra, con l´intento di portare a casa un risultato positivo.
Domenico Ranaldo

Prossimo Incontro
SPONSOR
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it