07 Aprile 2020
area video

GINOSA-CAPURSO 7-0 Poco più di un allenamento la gara con il Capurso

Videosintesi 2019-2020
GINOSA: Di Anna, Donno (17' st De Tommaso), Cirrottola, Giannuzzi (9' st Pulpito), Camassa, Tenerelli (15' st Barberio), Scarci (3' st D'Angelo), Romeo, Camara, Loconte (36' st Vecchione), Casale. A disp.: Accetta, Balde, Carbone, Ciriello. All. Pizzulli
CAPURSO: Portoghese, Stripoli (3' st Mat. Carella), Mastrogiacomo (20' st Altieri), Facchino, Di Pietro (1' st Corvasce), Labianca, Lagioia (9' Sasanelli), Menga, Lepore, Man. Carella (17' st Martellotta), D'Agostino. A disp.: Cucumazzo. All. Filannino
ARBITRO: Nicola Sinisi di Barletta (Assistenti: Giuseppe Insabato e Piergiacomo Palermo di Bari).
RETI: pt 6', 26' e 38' Loconte, 14' Scarci, 33' Camara; st 15' Camassa, 46' Camara.
NOTE: Ammoniti Di Pietro (C).

GINOSA – Vittoria facile per il Ginosa che al "Miani" asfalta il fanalino di coda Capurso con un roboante 7-0 e consolida il quinto posto, riducendo a -1 il "gap" dal quarto posto occupato dal Real Siti. Da sottolineare la buona prova degli juniores schierati in campo dal tecnico Pizzulli, soprattutto nella ripresa, che hanno contribuito ad arrotondare il risultato. Gara senza storia che ha visto i biancazzurri chiudere la pratica già nei primi quarantacinque minuti con cinque reti all'attivo. Corre il 6' quando i padroni di casa sbloccano il risultato grazie al bomber Loconte che, ben servito in profondità, fulmina Portoghese con un sinistro ravvicinato. Il team ginosino preme ed al 14' raddoppia con Scarci che raccoglie un cross pennellato di Casale dalla destra ed incorna sottomisura infilando la sfera sul palo opposto. Passano tre minuti e Casale, sugli sviluppi di un'azione ben manovrata, penetra in area e lascia partire una staffilata micidiale che impegna severamente Portoghese. Il tris sembra nell'aria e giunge puntuale al 26': Scarci, ben servito in profondità, elude la trappola del fuorigioco e conclude da distanza ravvicinata chiamando Portoghese ad una respinta da applausi, ma Loconte è lesto sulla ribattuta ed insacca. Il Capurso va in apnea ed al 33' il Ginosa cala il poker: cross dalla sinistra di Casale per la conclusione ravvicinata di Loconte, corretta in rete da Camara. Passano cinque minuti (38') e la "manita" è servita: bella triangolazione Loconte-Camara con pennellata di quest'ultimo per l'incornata vincente sottomisura di Loconte che sale al quarto posto nella classifica marcatori con 17 centri, fissando il punteggio parziale sul 5-0. Nella ripresa il copione non cambia, con il Ginosa padrone del campo che gestisce con ordine il match realizzando altre due reti. Al 10' padroni di casa vicini alla sesta rete con Donno che, dopo uno scambio veloce con Loconte, conclude con un diagonale velenoso ravvicinato che accarezza il palo alla sinistra di Portoghese. Il 6-0 è solo rimandato ed arriva puntuale al 15' con una perla del difensore Camassa che, sugli sviluppi di un angolo, si coordina al limite e con un destro al volo infila la sfera nel "sette". Tra il 22' ed il 31' è Casale a rendersi pericoloso con due conclusioni maligne ravvicinate che vedono prima Portoghese superarsi e poi lambire la traversa. Al 34' cerca gloria anche Romeo con una staffilata dai venti metri sulla quale è superlativo l'estremo difensore ospite a togliere la sfera dall'incrocio. Nel finale è Camara a cercare la via della rete che prima al 38' accarezza l'incrocio su invito di Casale, mentre al 46' centra il bersaglio con un'incornata sottomisura, su imbeccata di Casale, fissando il risultato sul definitivo 7-0. Domenica impegno ostico in trasferta contro il Noicattaro, con l'intento di conquistare il massimo risultato utile e consolidare il buon piazzamento play-off.
Domenico Ranaldo

Prossimo Incontro

SPONSOR

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Prossimo incontro


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]