19 Dicembre 2018
area video

GINOSA-R.RUTIGLIANESE 1-0 Vittoria di misura e ritorno in zona play-off

Videosintesi 2018-2019
GINOSA: Giampetruzzi, Ciardo, Di Comite, Camara, Lippolis, Carlucci, Dragone (27' st Egitto), Cellamare (46' st Russo), Musa, O'Dwyer (32' st Graziadei), Difonzo (27' st Balestra). A disp.: Larocca, Bozza, Donno, Turi, Novario. All. Pettinicchio (squalificato)
R. RUTIGLIANESE: Fortunato, Sasanelli (1' st Balde), Lorusso, Lofano, Gernone, Barbati, Ferro, Iurlo, Pinto, Palasciano, Magistro (20' st Epomeo). A disp.: Addante, Caringella, Di Blasio, Partipilo, Dipierro, Calabrese, Spagnuolo. All. Corti
ARBITRO: Antonio Pio Lauriola di Foggia (Assistenti: Davide Ambasciati e Francesco Di Muzio di Foggia).
RETE: 29' pt rig. Musa.
NOTE: Ammoniti Ciardo, Di Comite, Musa e Balestra (G), Fortunato, Lofano, Barbati, Ferro e Iurlo (R).

GINOSA – Il Ginosa torna alla vittoria superando di misura, al "Miani", la Rutiglianese grazie ad un rigore trasformato dal bomber Musa nel primo tempo. Gara sostanzialmente equilibrata con biancazzurri combattivi e tenaci che, seppur soffrendo nella ripresa, hanno conquistato tre punti utili contro un avversario mai domo ma sterile in fase avanzata. Tra le fila biancazzurre si rivede lo juniores Ciardo, pedina importante nel reparto arretrato. Prima frazione di marca ginosina. Dopo una fase di studio, al 29' l'episodio chiave del match che genera il gol-partita: Difonzo, ben servito in profondità da Ciardo, entra in area ed al momento di calciare viene steso in area da Lofano (forse c'era il rosso per il difensore barese vista la chiara occasione da rete), con l'arbitro che assegna la massima punizione trasformata con freddezza da Musa. La timida replica ospite (36') è tutta in un tiro maligno dal limite di Palasciano che sorvola di poco la traversa. Lippolis e compagni premono e nei cinque minuti finali, prima dell'intervallo, confezionano due nitide occasioni da rete con Difonzo: prima al 40' con un diagonale ravvicinato che trova la pronta risposta di Fortunato in angolo, mentre al 45' il numero undici ginosino ci riprova con un diagonale ravvicinato che accarezza il palo alla destra dell'estremo difensore ospite. Nella ripresa il Ginosa cala d'intensità tenendo il risultato in bilico sino alla fine. Al 33' i biancazzurri, su azione di rimessa, si rendono pericolosi con il neo entrato Egitto che, ben servito in profondità, conclude con un diagonale maligno ravvicinato che termina di poco a lato. Nei minuti finali la Rutiglianese preme alla ricerca del pari ed al 40' Giampetruzzi si oppone con bravura ad una punizione da venticinque metri calciata da Palasciano. Al 48' gli ospiti recriminano con veemenza quando, sugli sviluppi, di una punizione, Iurlo deposita in rete sottomisura, in mischia, dopo una carica sul portiere ginosino: l'arbitro annulla la rete su segnalazione del suo assistente che ravvisa la carica su Giampetruzzi. Alla fine una vittoria importante che rilancia il Ginosa in zona play-off. Domenica i biancazzurri sono attesi da una trasferta delicata al "P. Lorusso" contro il Norba Conversano, con l'obiettivo di portare a casa il massimo risultato utile per restare agganciati alla zona play-off.
Domenico Ranaldo

SPONSOR

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata