15 Dicembre 2019
area video

BITRITTO-GINOSA 3-1 Dopo il vantaggio del Ginosa emerge il Bitritto e un arbitraggio cangiante

Videosintesi 2019-2020
V. BITRITTO: Vitucci, Di Franco (36' pt Nitti), Triozzi, Logrieco (28' st Visconti), Abbinante, Cantalice, Modesto, Gernone, Muciaccia (28' st Greco), Rana, G. Loseto (43' st Asselti). A disp.: Mangaro, Cosenza, Paparella, Navarra, F. Loseto. All. Carella
GINOSA: Giampetruzzi, Cirrottola, Pignatale, Tenerelli (32' st Cellamare), Camassa, Cacciapaglia (32' st D'Angelo), Coquin, Romeo, Camara (9' st Perrone), Egitto (41' st Stano), Casale. A disp.: Astone, Loconte, Carlucci, Barberio, Tanzi. All. Pizzulli
ARBITRO: Michele Bonavita di Foggia (Assistenti: Antonio Valente di Molfetta e Pierluigi Mazzarelli di Barletta).
RETI: pt 25' Coquin (G), 33' e 47' Rana (VB); st 4' Muciaccia (VB).
NOTE: Ammoniti Triozzi, Rana e Visconti (VB), Pignatale, Tenerelli, Camara e Egitto (G). Espulsi: al 3' st Pignatale (G) per somma di ammonizioni, al 17' st Rana (VB) per somma di ammonizioni.

BITRITTO – Quarto ko di fila (quinto stagionale) per il Ginosa che, in quel di Bitritto, cede il passo alla compagine barese, nonostante una buona prestazione e l'illusorio vantaggio a metà del primo tempo. Formazione iniziale ridisegnata dal tecnico Pizzulli che deve rinunciare agli esperti Carlucci e Loconte per problemi fisici. Prima frazione equilibrata con entrambe le squadre sul pezzo. Il primo pericolo è di marca barese (13') con Logrieco che, su calcio piazzato dal limite, manda la sfera di poco alto sulla traversa. Gli ospiti tengono bene il campo ed al 25' passano in vantaggio: lancio sulla sinistra per Casale che anticipa il suo diretto avversario e serve in area per l'accorrente Coquin, il quale infila nell'angolo alla destra di Vitucci. La reazione dei padroni di casa non tarda ed al 33' rimettono in parità il match: sugli sviluppi di una punizione, Rana è fortunato in una carambola in area con la sfera che termina nel sacco. La prima frazione sembra scivolare via ma al 47' il Bitritto usufruisce di una punizione generosa dai venti metri che Rana, magistralmente, trasforma in gol con la sfera che si spegne nel "sette" dove Giampetruzzi nulla può. La ripresa si apre subito con l'espulsione di Pignatale che, già ammonito, commette un'ingenuità i piani di rimonta della propria squadra. I padroni di casa approfittano della superiorità numerica ed al 4' calano il tris grazie a Muciaccia che, sugli sviluppi di una punizione, schiaccia di testa in area beffando l'estremo difensore ginosino. I biancazzurri accusano leggermente il colpo ed al 10' il Bitritto va vicino al poker con un diagonale velenoso dal limite di Muciaccia, sul quale è superlativo Giampetruzzi a deviare in angolo. Gli ospiti, comunque, tentano di reagire ed al 14' sono sfortunati quando, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Abbinante anticipa il proprio portiere con la sfera che carambola sulla traversa. Al 17' viene ristabilita la parità numerica in campo con Rana che si vede sventolare il secondo giallo e prende anzitempo la via degli spogliatoi. La compagine ginosina, comunque, non riesce a rendersi molto pericolosa e nel finale (44') i baresi, su azione di rimessa, vanno vicini alla quarta segnatura con Visconti, la cui staffilata dal limite si stampa sulla traversa. Alla fine una sconfitta che fa piombare i biancazzurri in zona play-out. Ora bisogna subito reagire ed interrompere questa striscia negativa già da domenica nella gara casalinga contro il Borgorosso Molfetta, per risalire in posizioni migliori di classifica.

Domenico Ranaldo

Prossimo Incontro

SPONSOR

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]