30 Novembre 2022
Area Video

NOVOLI-GINOSA 3-1 Ginosa passa in vantaggio e poi crolla

Videosintesi 2022/23
.
NOVOLI: Rielli, Fasielli, Amato, De Blasi (46’ st Del Zotti), Martinez, Capone, Quarta (33’ st Giannotti), De Luca (20’ st Franco), Carrino, Poleti, Delgado (37’ st Palazzo). A disp.: Macchia, Mossolini, De Carlo, Campilongo, Tarantino. All. Marangio

GINOSA: Grieco (16’ st Gallitelli), Caponero, Donvito, Dentamaro, De Palma, Chiochia (31’ st Facecchia), Coronese, Romeo (14’ st Pulpito), Vapore (39’ st Verdano), Schembri, Bitetti (16’ st Di Marco). A disp.: Cimarrusti, Bitetto, De Carlo, Richella. All. Pizzulli (squalificato)

ARBITRO: Paolo Cipriani di Molfetta (Assistenti: Alberto Lovecchio e Stefano Sibilio di Brindisi).

RETI: pt 13’ Vapore (G), 16’ Martinez; st 22’ De Blasi, 43’ Giannotti.

NOTE: Ammoniti De Blasi, Capone e Giannotti (N), Chiochia e Romeo (G).



NOVOLI – Terza sconfitta di fila per il Ginosa che sprofonda in piena crisi di risultati. Eppure per come si era messa la gara dopo appena tredici minuti con il vantaggio ginosino, tutto lasciava pensare tranne che un altro ko. Purtroppo, tra squalifiche ed infortuni, il tecnico Pizzulli (in tribuna per squalifica) è stato costretto a rivedere la formazione e questo (anche se non vuol essere un “alibi”) col passare dei minuti ha inciso sul risultato finale. Prima frazione equilibrata. Dopo una prima fase di studio, al 13’ gli ospiti passano in vantaggio: lancio millimetrico di Dentamaro sulla fascia destra per Bitetti che si incunea in area e serve un buon posizionato Vapore il quale con un sinistro chirurgico trafigge Rielli. Il vantaggio ginosino, però, dura poco perché tre minuti dopo (16’) il Novoli perviene al pari con Martinez, sugli sviluppi di un calcio piazzato, complice una disattenzione dell’estremo difensore biancazzurro. Gli ospiti accusano leggermente il colpo ma reggono l’urto fino all’intervallo. Nella ripresa i padroni di casa risultano più intraprendenti ed il Ginosa crolla alla distanza. Al minuto 22 la compagine leccese ribalta il risultato grazie a De Blasi che, ben servito in area, sfodera un tiro di rara potenza che si infila sotto la traversa. I biancazzurri cercano di reagire ma risultano evanescenti. Al 35’ i padroni di casa vanno vicini al tris con Palazzo, la cui conclusione velenosa dal limite, trova un reattivo Gallitelli che respinge in angolo. Il Novoli preme ed al 43’ cala il tris con Giannotti che, dal vertice destro dell’area, indovina una parabola maligna su cui nulla può Gallitelli. Alla fine un ko su cui riflettere e da cui ripartire immediatamente, a cominciare già dalla sfida casalinga di domenica contro il Massafra che potrebbe risultare un “crocevia”.
Domenico Ranaldo
Prossimo Incontro
logo A.S.D. Ginosa Calcio
logo A.S.D. Città di Otranto 1998
A.S.D. Ginosa Calcio
A.S.D. Città di Otranto 1998
Prossimo incontro
SPONSOR
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie