16 Ottobre 2019
area video

Coppa Puglia: GINOSA-MOTTOLA 1-3 Ginosa stecca in casa con il Mottola

Videosintesi 2016-2017
.
GINOSA: Larocca, Di Lena, Vannella (41´ Cinieri), A. Ribecco, Castellano, Stano, Novario (61´ Paiano), Comparato, Cappiello, Schembri (18´ Pasqualicchio). A disp.: Giampetruzzi, Bastelli, Binetti, Dettoli. All. Pizzulli
U. MOTTOLA: D´Elia, Fanigliulo, Bianco, Galiero, Dragone, Minardi, Greco, Salvi, Amatulli, Romanelli (46´ D´Onofrio), De Nicola (74´ Maggi). A disp.: Ritella, D´Aprile, Lentini. All. Schiavone
ARBITRO: Raffaele Adamo di Taranto.
RETI: 1´ Greco (M), 10´ Amatulli (M), 28´ Romanelli (M), 38´ Cappiello (G).
NOTE: Ammoniti Novario e Pasqualicchio (G), Galiero e Dragone (M).

GINOSA – Il Mottola espugna il "Miani" di Ginosa e si aggiudica la prima gara del triangolare di Coppa Puglia (riposava il Crispiano). I biancazzurri del tecnico Pizzulli, scesi in campo con diversi giovani nell´undici titolare, hanno avuto un approccio sbagliato alla gara, subendo tre reti nella prima mezzora. Prima frazione ricca di emozioni. Pronti via e gli ospiti, al primo giro di lancette, sbloccano il risultato con Greco, abile a sfruttare una disattenzione difensiva locale ed infilare Larocca in uscita. I padroni di casa accusano il colpo ed al 10´ incassano il raddoppio ospite per mano di Amatulli che dal limite inventa un delizioso "lob" a scavalcare Larocca leggermente fuori posizione. Sembra una giornata storta per i biancazzurri quando al 18´ il baby talentuoso Schembri è costretto ad abbandonare il terreno di gioco per un scontro di gioco fortuito. Il Ginosa, comunque, reagisce alle avversità ed al 22´ il neo entrato Pasqualicchio tenta la conclusione dai venti metri che sorvola di poco la traversa, mentre al 25´ è Donno a provare su calcio piazzato dal limite, con la sfera che termina alta di un soffio. Nel momento migliore dei biancazzurri, il Mottola, con cinismo, triplica al 28´ grazie a Romanelli, abile ad insaccare sottomisura dopo un´azione convulsa in area. Passano due minuti ed ancora Romanelli cerca il bis personale su calcio piazzato dal limite trovando un attento Larocca a neutralizzare la minaccia. Lo 0-3 scuote in parte i padroni di casa che al 38´ accorciano le distanze con Cappiello che, dal limite, trasforma magistralmente una punizione infilando la sfera nel "sette" dove D´Elia nulla può. Nella ripresa entrambe le squadre cercano di dosare le energie in vista degli impegni di domenica in campionato e le occasioni da rete latitano. Da registrare al 31´ una conclusione dalla distanza di Donno, leggermente deviata da un difensore, che impegna severamente D´Elia in angolo, mentre al 34´ è Amatulli ad andare vicino al poker con un tiro ravvicinato che termina a lato di poco. La prossima gara (giovedì 27 ottobre) vedrà il Ginosa impegnato in trasferta contro il Crispiano, mentre domenica ci si rituffa in campionato con il Ginosa impegnato al "Miani" contro il Civitas Conversano (fermo a quota 0) alla ricerca del terzo successo di fila, mentre il Mottola se la vedrà in trasferta con l´ostico Capurso.

Prossimo Incontro

SPONSOR

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]