24 Novembre 2020
area video

GINOSA-DELFINI Rossoblù 1-0 Ginosa vincente in un derby difficile e combattuto

Videosintesi 2014-2015
GINOSA: Giampetruzzi, Bozza (12´ pt Criscuolo), Orfino, Ribecco, Tenerelli, Pizzolla (45´ st Castellano), Latagliata, D´Onofrio, Paiano (41´ st Novario), Cristella, Apicella. A disp.: Clemente, Costantino, Comparato, Brunone. All. Russo (Pizzulli squalif.)
DELFINI ROSSOBLU: Ricci, Coronese, Rateo, Scuro, Fasulo, Riformato M., Pace (24´ st Pulpito), Lazzaro, Novellino, Maldarizzi, Pignatelli (10´ st Mappa). A disp.: Manica, Manigrassi, Riformato T., Nardò, Semeraro. All. Cometa
ARBITRO: Vittoria di Taranto.
RETE: 14´ pt Tenerelli.
NOTE: Ammoniti Ribecco, Tenerelli, D´Onofrio, Paiano e Criscuolo (G), Novellino (DR). Espulso al 38´ st Tenerelli per somma di ammonizioni.

GINOSA - Vittoria importante per il Ginosa che al "Miani", seppure con un po´ di sofferenza nella ripresa, supera di misura i quotati Delfini e si rilancia nella corsa salvezza. Gara combattuta da entrambe le squadre su un terreno pesante ma in buone condizioni, nonostante la pioggia caduta in mattinata. Partenza determinata dei biancazzurri che al 14´ indirizzano il match a proprio favore sbloccando il risultato: sgroppata di Apicella sulla fascia destra con traversone invitante in area dove Tenerelli raccoglie ed indovina l´angolo alla sinistra di Ricci. Gli ospiti accusano il colpo ed al 22´ rischiano grosso quando uno scatenato Apicella ruba palla a centrocampo innescando il contropiede e, appena dentro l´area, dall´out destro incrocia con un diagonale velenoso che termina di poco a lato. I Delfini si rendono pericolosi solo alla mezzora quando Pignatelli incorna da distanza ravvicinata chiamando Giampetruzzi ad un intervento non facile in angolo. Nella ripresa gli ospiti avanzano il baricentro alla ricerca del pari, consentendo ai padroni di casa di agire in contropiede. Al 14´ il Ginosa, su azione di rimessa, si divora il raddoppio con Paiano che, ben servito da Apicella, entra in area ma calcia sul portiere fallendo una ghiotta occasione. I Delfini ci credono ed al 24´ ci vuole un super Giampetruzzi a neutralizzare una conclusione al volo dal limite di Riformato M. I biancazzurri, seppur con un po´ di sofferenza dovuta anche alla stanchezza, controllano con ordine la gara ed al 38´ sono costretti a raddoppiare le forze per l´espulsione di Tenerelli (secondo giallo esagerato ed affrettato comminato da un opaco Vittoria di Taranto), ma stringono i denti e riescono a centrare tre punti fondamentali per la classifica. Prossimo impegno per il Ginosa domenica nella trasferta mattutina (ore 11,00) ed insidiosa di Brindisi contro l´ostico Real Paradiso, con l´intento di portare a casa un risultato positivo.
Domenico Ranaldo

Prossimo Incontro
SPONSOR
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it