26 Settembre 2020
area video

U.MOTTOLA-GINOSA 3-1 Il Ginosa abbandona a Mottola ogni velleità per i play-off

Videosintesi 2013-2014
U. MOTTOLA: Ritella, Maggi, De Nicola A., D'Aprile (11' st Amatulli), Intini, Palantone, De Nicola V. (40' st Laterza), Lentini, Chiarelli, Romanelli, Maldarizzi. A disp.: Buttiglione, De Marinis, Mastromarino, D'Auria, De Vincenzo. All. Schiavone
GINOSA: Di Anna, Bozza, Orfino, Buttiglione, De Bellis, Pagone (23' st Peluso), Presicci, D'Onofrio (32' st Duca), Picci, Lovecchio, Collocolo (14' st Fusco). A disp.: Larocca, Castellano, Dragone, Delfino. All. Pizzulli
ARBITRO: Poso di Lecce.
RETI: pt 12' Romanelli (M), 28' D'Onofrio (G); st 26' Romanelli (M), 48' Intini (M).
NOTE: Ammoniti Presicci e D'Onofrio (G).

MOTTOLA - Va al Mottola il derby tarantino che piega il Ginosa con un netto 3-1 e si allontana dalla zona play-out. I biancazzurri, invece, dicono addio alle residue speranze "play-off" e pensano ora ad un piazzamento d'onore per terminare decorosamente la stagione. Gara meglio interpretata dai padroni di casa, ai quali i tre punti erano di vitale importanza. Prima frazione equilibrata con entrambe le squadre accorte e pungenti. Al 12' il Mottola sblocca il risultato con il "bomber" Romanelli, abile a lanciarsi in profondità ed infilare Di Anna in uscita con un preciso diagonale. Gli ospiti hanno un attimo di sbandamento ed al 27' rischiano di capitolare sul tiro ravvicinato di Chiarelli, sul quale si oppone con grande bravura l'estremo difensore ginosino. Su capovolgimento di fronte, un minuto dopo, il Ginosa perviene al pareggio: punizione dall'out sinistro di D'Onofrio, con traiettoria maligna che si infila nell'angolo opposto della porta difesa da Ritella. L'ultimo sussulto, prima dell'intervallo, giunge al 37' quando ancora D'Onofrio, su calcio piazzato dal limite, lambisce il montante. La ripresa vede un Mottola più determinato che riesce a portare a casa l'intera posta. Al 1' Di Anna si supera su una conclusione ravvicinata di Chiarelli, mentre al 4' Collocolo impegna severamente Ritella con un diagonale velenoso. Col passare dei minuti, i padroni di casa aumentano la pressione ed al 26' si riportano in vantaggio con Romanelli che, ben servito in profondità, indovina l'angolo più lontano con un tiro a giro ravvicinato. La reazione ospite tarda ad arrivare e solo al 41' Peluso conclude dalla distanza impegnando severamente Ritella che si oppone anche sul "tap-in" di Presicci. Infine, al 48' il Mottola triplica con Intini, il cui tiro dal limite, leggermente deviato da un difensore, sorprende Di Anna. Prossimo impegno per il Ginosa domenica, al "Miani", contro i Delfini Rossoblu, con l'intento di riscattare il ko odierno.
Domenico
Ranaldo

Realizzazione siti web www.sitoper.it