23 Settembre 2020
area video

Norba CONVERSANO-GINOSA 1-3 Anche a Conversano il Ginosa impone la regola del 3

Videosintesi 2013-2014
N. CONVERSANO: Sacchetti, Simone (12´ st Tranzi), Ghirardi, Sibilia, Lofano, Ramunni (38´ st Lamontanara), Pascalicchio, Vittore, Carbonara D., Carbonara M., Lattarulo (20´ st Luisi). A disp.: Locafaro, D´Alessandro, Laselva, Bellacosa. All. Sciannamblo
GINOSA: Di Anna, Bozza, Orfino, Buttiglione, De Bellis, Pagone (30´ pt Fusco), Delfino, Dragone, Picci, D´Onofrio (34´ st Cangiulli), Perrone (28´ st Magno). A disp.: Larocca, Caffè, Carrera, Novario. All. Pizzulli
ARBITRO: Fortunato di Barletta.
RETI: pt 6´ Picci (G), 18´ Dragone (G), 40´ Carbonara M. (C); st 18´ Picci (G) su rigore.
NOTE: Ammoniti Sacchetti, Ghirardi, Sibilia, Pascalicchio, Carbonara D. e Carbonara M. (C), Di Anna, Orfino, Buttiglione, Delfino, D´Onofrio e Perrone (G).

CONVERSANO - Lontano dal "Miani" il Ginosa non conosce ostacoli e, con un secco 3-1, batte il Conversano a domicilio e si conferma nella zona playoff. Risultato prestigioso per i biancazzurri che interrompono la serie positiva interna dei baresi (sempre vincenti sul proprio campo) ed allungano la striscia positiva a sette risultati utili consecutivi. Partenza decisa degli ospiti che al 6´ sbloccano il risultato con il "bomber" Picci abile a riprendere una corta respinta della difesa locale ed infilare la sfera alle spalle di un sorpreso Sacchetti. Il Conversano accusa il colpo ed al 18´ il Ginosa, con cinismo, perviene al raddoppio: bella azione manovrata finalizzata da Perrone il quale serve al limite per l´accorrente Dragone che lascia partire una staffilata sulla quale nulla può l´estremo difensore barese. A quel punto i padroni di casa hanno una reazione d´orgoglio ed al 25´ Pascalicchio, da distanza ravvicinata, coglie in pieno la traversa. I baresi continuano a premere ed al 40´ accorciano le distanze grazie ad una punizione dall´out destro calciata da Carbonara M., la cui parabola maligna si infila nell´angolo più lontano alla sinistra di un sorpreso Di Anna. La ripresa risulta avvincente con il Conversano arrembante alla ricerca del pari ed il Ginosa pungente ad agire di rimessa. Al 2´ i padroni di casa si rendono pericolosi con Pascalicchio che, ben servito in profondità, calcia da distanza ravvicinata impegnando severamente Di Anna con la sfera che carambola sulla traversa. I biancazzurri soffrono ma si difendono con ordine e con il duo d´attacco Picci-Perrone mettono in apprensione la retroguardia di casa. Nel momento migliore dei baresi, al 18´ gli ospiti calano il tris: Fusco invita alla profondità Perrone il quale viene steso in area dal portiere in uscita, inducendo l´arbitro ad assegnare il penalty che Picci trasforma con freddezza per la doppietta personale. I padroni di casa, comunque, non demordono ed al 25´ Di Anna è superlativo su una conclusione dal limite di Vittore. Sino alla fine non accade più nulla, con il Ginosa che controlla con ordine e porta a casa la quinta vittoria stagionale (la quarta consecutiva in trasferta) staccando in classifica i baresi ed il San Marzano bloccato a Mottola. Domenica i biancazzurri ricevono al "Miani" lo United Mottola, con l´intento di confermare il buon momento e rimanere nei quartieri alti della classifica.
Domenico Ranaldo

Realizzazione siti web www.sitoper.it