19 Settembre 2020
area video

Sibilano BARI - GINOSA 0-3 Pronto riscatto del Ginosa che torna con il bottino pieno da Bari.

Videosintesi 2013-2014
BARI - Riscatto immediato del Ginosa che espugna il "San Pio" di Bari piegando un modesto Sibillano ed incamera i primi tre punti. Gara condotta in modo impeccabile dai biancazzurri che hanno fatto prevalere il maggior tasso tecnico. Prima frazione di marca ospite con due occasioni nitide, di cui un clamoroso palo. Al 15´ Fusco, su calcio piazzato dall´out destro, pennella in area una deliziosa palla dove Picci svetta più in alto di tutti con la sfera che si stampa sul palo, mentre al 46´ Perrone controlla in area e conclude con un diagonale velenoso che si spegne a lato di poco. La ripresa vede i biancazzurri ancora più determinati alla ricerca del bottino pieno. Il primo pericolo, però, è portato dai baresi che al 3´ colpiscono un palo con un tiro ravvicinato di Bottalico. La replica ginosina è immediata ed all´11´ gli ospiti passano in vantaggio: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Caffè rovescia in porta con la sfera che si stampa sulla traversa ed Orfino, da pochi passi, ribadisce in rete. I padroni di casa hanno un´impennata d´orgoglio e nel giro di due minuti vanno vicini al pareggio. Prima al 23´ un´incornata di Sisto chiama Larocca ad un intervento prodigioso, mentre al 24´ Bottalico, sugli sviluppi di un angolo, svetta in area alzando di poco la mira. Il tecnico Pizzulli provvede ad inserire gente fresca, tra cui il bomber Magno che in pochi minuti chiude la pratica. Al 40´ Magno si avventa su un retropassaggio errato della difesa locale e, dopo aver dribblato Rossini in uscita, deposita la sfera nel sacco per il raddoppio. Passano due minuti e Magno, con una conclusione maligna dal limite, mette la parola fine al match, siglando la doppietta personale. Domenica al "Miani" sarà di scena il quotato Real San Giorgio, con l´intento di conquistare il bottino pieno e posizionarsi nei quartieri alti della classifica.
Domenico Ranaldo

Realizzazione siti web www.sitoper.it